Greenwich Park

Londra UK  

Scrivici  Scrivici

Alloggio a Londra, camere in condivisione Alloggi a Londra  Informazioni su Londra  Corsi di inglese  Lavoro a Londra  Hotel a Londra  Ostelli a Londra Canale Youtube di Londraweb.com


 

Sei qui   Visitare Londra  Cosa vedere a Londra

Greenwich Park a Londra  (Vedere anche Mappa Greenwich Park)

Nel sud est di Londra, troviamo uno dei tanti parchi reali di Londra, a nostro avviso uno dei più belli, il Greenwich park, ricco di storia e incantevoli panorami. Lo si ammira dopo un tragitto ricco di suggestione che dal centro di Londra vi porterà in giro per la città fino alla sua periferia più incantevole, l'omonimo villaggio di Greenwich. Se optate per una crociera in barca sul Tamigi, il vostro punto di partenza è Westminster o Charing Cross. Se invece preferite il treno alla metropolitana, farete esperienza del caratteristico itinerario offerto dalla linea delle Docklands Light Railway DRL (senza il conducente) e del noto Greenwich Foot Tunnel, la galleria pedonale sotto il fiume.

Advertisement

 

Greenwich Park LondraIn autobus (in particolare con il numero 188) il tragitto assicura una interessante panoramica per diversi quartieri della capitale, dal centro storico di Russel Square a quello moderno di Canada Water e Canary Wharf, fino ad arrivare a Greenwich. Una volta arrivati in questo caratteristico villaggio, sarete esperienza delle più tipiche usanze londinesi, tra cui quella che lega l'Inghilterra al mare. La presenza storica e istituzionale ?notevole: l'antico Osservatorio reale, il Cutty Sark, il Palazzo reale e tanti altri monumenti; quella paesaggistica Non è a meno e ci viene offerta appunto dal Greenwich Park.

Advertisement

Il parco di Greenwich si trova a sud del National Marittime Museum. Venne creato nel diciassettesimo secolo da un'area usata come terreno di caccia del Palazzo reale di Placentia (demolito per far posto all'attuale Royal Naval College). Nel Quattrocento infatti il duca di Gloucester fece recintare per la prima volta una vasta area della compagna londinese in questa zona, mentre nel 1662 sotto il regno di Carlo II, il famoso giardiniere francese Andrè le Notre ne disegnò le attuali caratteristiche. Pochi anni più tardi al centro della sua collina, venne fondato l'Old Royal Observatory, disegnato da Christopher Wren e oggi simbolo dell'intera area.

 

La caratteristica più importante di questo parco è appunto l'Antico Osservatorio Reale, nel cui cortile troviamo la famosa 'linea del meridiano' che ci annuncia il passaggio del meridiano '0' (GMT-Greenwich Mean Time). La natura è qui rigogliosa, scandita da brevi sentieri silenziosi, a volte quasi nascosti, che attraversano il parco. Questo un luogo ideale per rilassarsi trascorrendo preziose ore immersi nella natura.

Greenwich park ?molto amato dai londinesi che lo prediligono ai parchi del centro, mentre il richiamo turistico si conferma come uno dei maggiori della capitale. Viene scelto non solo per le caratteristiche stradine a ridosso del parco, per i sui pittoreschi mercatini di antiquariato, i tipici pub o gli importanti monumenti storici. Il parco cattura il visitatore soprattutto per il suo ben noto panorama sui grattacieli delle Docklands, il quartiere moderno di Londra, preannunciato dalla meravigliosa vista dell'antica architettura della Queen's House, lo splendido palazzo reale in stile palladiano. Immersi da tanta bellezza, i londinesi amano passarvi gli usuali momenti 'pure english': muniti di un libro, magari comprato in una delle tante librerie di seconda mano di Greenwich, si sdraiano sull'erba per una rilassante lettura. Altri lo preferiscono come punto di ristoro per una pausa tra un quadro del Canaletto e uno di Van der Velders, ospiti della collezione permanente della Queen's House.

Advertisement

Picnic e sport all'aria aperta sono qui di casa, mentre il turista si farè anche catturare dagli altri edifici storici presenti. Sulla sommit?della collina di Maze Hill, si ammira il castello di Vanbrugh del 1717, in stile neogotico e oggi sede della RAF (Royal Air Force), l'aviazione militare del Regno Unito. A sud ovest troviamo la bella Ranger's House, un elegante edificio del Seicento oggi sede di importanti mostre espositive, come la Wernher Collection of Art, mentre nella sua parte occidentale, a Crooms Hill, ?situato il Fan Museum, sede di un'interessante collezione di ventagli. Non mancate di visitare i giardini del museo e la moderna Orangerie in stile neo-georgiano

Greenwich è una delle zone più interessanti di Londra e oggi, oltretutto, gode di una espansione immobiliare notevole. L'uomo d'affari la sceglie per la sua vicinanza con i moderni quartieri di Canary Wharf, lo studente per la famosa Università di Greenwich, il turista per i pittoreschi quartieri ricchi di storia e di cultura. Il parco di Greenwich accomuna tutti questi luoghi.

Direzioni:

Treno e metropolitana:

DRL (Docklands Light Railway) da Bank o London Bridge (Tower Gateway). Charing Cross e Tower Bridge con la British Rail.

 

Metro: North Greenwich

Da North Greenwich (coincidenza stazione metropolitana Jubilee Line) quindi prendere bus numero:

129 Greenwich (Cutty Sark)

161 Chislehurst via Woolwich e Eltham

188 Russell Square via Surrey Quays e Waterloo

 

Bus:

188 North Greenwich-Russell Square

199 Catford-Canada Water

286 Greenwich-Eltham

Non perdetevi la pagina: Cosa vedere a Londra: 150 attrazioni

Torna su

|

 

Advertisement

 

 

 

Copyright © Londraweb.com