Hans Sloane

 

Scrivici  Scrivici


Alloggio a Londra, camere in condivisione Appartamenti a Londra  Informazioni su Londra  Corsi di inglese  Lavoro a Londra  Hotel a Londra  Ostelli a Londra Canale Youtube di Londraweb.com


 

Sei qui Informazioni su Londra Personaggi famosi Hans Sloane

Hans Sloane

Hans SloaneCosa pone in relazione il cioccolato al latte e il British Museum? Sembra quasi una presa in giro, ma non lo ? Il comune denominatore ?Sir Hans Sloane, fisico scozzese vissuto a Londra tra il XVII e il XVIII secolo e primo medico nella storia inglese ad essere insignito di titolo nobiliare.

Il suo cognome ?oggi probabilmente noto per aver dato il nome alle note localit?di Chelsea (come per esempio Sloane Square). Ma la sua fama va ben oltre i quartieri urbani della Londra benestante.

Sloane nasce a Killyleagh, nell'attuale Irlanda del Nord, nel 1660, da una famiglia scozzese. Appassionato collezionista di storia naturale fin dall'infanzia intraprese gli studi di medicina a Londra e in Francia, con i quali si specializzer?in botanica e farmacia. Ben presto, due noti scienziati, padri fondatori della storia naturale inglese, John Ray e Robert Boyle, si accorsero delle qualit?di  Sloane, utilizzandole per ampie ricerche e programmi scientifici.

Advertisement

Bastarono pochi anni e la passione di Sloane fu ben presto al centro della curiosità ella Royal Society (l'Accademia delle Scienze inglese). Nel frattempo, la sua collezione naturale cresceva a dismisura, così come la sua importanza nel mondo delle scienze. In Giamaica, mentre intraprendeva un viaggio per conto del College of Physicians, catalog?oltre 800 specie di piante, molte delle quali completamente nuove al mondo scientifico europeo. Il catalogo da lui prodotto in quella che un tempo era una terra vergine, rimane ancora oggi di grande valore scientifico.

Tra le piante da lui catalogate in Giamaica c'era anche quella del cacao (Theobroma cacao) che, bench?fosse giànota ad alcuni europei dalle conquiste spagnole, trov?con Sloane un nuovo inatteso impiego: quello di essere unito al latte. Gli indigeni giamaicani infatti usavano bere il cacao mischiato all'acqua, Sloane decise di portarlo in Inghilterra e mischiarlo al latte. Non molto tempo dopo la bevanda verr?venduta in Inghilterra come la tradizionale 'cioccolata da bere'.

 

Advertisement

Le sua abilit?scientifiche e gli studi intrapresi servirono anche la sua carriera di medico. Fu un rispettato medico dell'alta borghesia e nobilt?londinese, nonch?medico personale di sovrani e regine come Giorgio I e Giorgio II. Nel 1712, fama e benessere economico gli permisero di acquistare la tenuta del castello di Chelsea e il Chelsea Physic Garden, il secondo giardino botanico più antico del Regno Unito (dopo quello di Oxford) fondato nel 1673. Lo fece con l'intento di servire le necessit?scientifiche e botaniche della Royal Society.

Dopo essere stato insignito del titolo di Baronetto (Sir), nel 1716 (fu il primo medico a ricevere tale titolo), divenne presidente del College of Physicians e successivamente presidente della Royal Society, alla morte di Isaac Newton, una delle più grandi menti scientifiche di tutti i tempi. Sloane si sent?per il resto dei suoi giorni onorato di succedere a Newton.

All'et? di ottant'anni, arrivè il momento di ritirarsi a vita privata, ma non dopo aver contribuito alla fondazione del primo ospedale dedicato ai bambini orfani, il London Foundling Hospital a Bloomsbury.

La sua collezione privata nel frattempo aveva raggiunto un'entit?di inestimabile valore, tra campioni di piante essiccate, scheletri umani e animali, trattati di anatomia, oggetti di ogni genere, manoscritti e stampe, fedeli rappresentazioni della flora e della fauna, disegni e dipinti, provenienti da diverse parti del mondo. La collezione venne comprata con un atto del Parlamento inglese ed esposta al pubblico nella Montague House a Bloomsbury in quello che sarebbe poi diventato il British Museum. Era il 1759, sei anni dopo la sua morte, avvenuta nel 1753 alla venerabile et? sopratutto per l'epoca, di 93 anni. La stessa collezione venne poi usata per la fondazione del Museo di Storia Naturale di Kensington.

Oggi la sua memoria rivive in particolare nelle aree di Chelsea, a lui dedicate: Sloane Square, Sloane Street e Sloane Gardens. Un esemplare di farfalla portava inoltre il suo nome: la bellissima Urania di Sloane, purtroppo estinta nel 1895.

Le spoglie di Hans Sloane, una delle menti più vivide della storia inglese, sono conservat dal 1753 nella chiesa Old Church di Chelsea (la trovate presso il Petyt Hall, 64 Cheyne Walk).


Ritorna a Informazioni su Londra

|

 

Advertisement

 

 

 

Copyright © Londraweb.com