MCC Museum

Museo dello Sport a Londra

Londra UK  

Scrivici  Scrivici

Alloggio a Londra, camere in condivisione Alloggi a Londra  Informazioni su Londra  Corsi di inglese  Lavoro a Londra  Hotel a Londra  Ostelli a Londra Canale Youtube di Londraweb.com


 

Sei qui  ► Londra   Visitare Londra  Cosa vedere a Londra

MCC Museo dello sport

Il museo MCC di Londra è uno dei maggiori musei dello sport del mondo, conosciuto soprattutto per essere situato nel famoso stadio Lord's Cricket Ground. Lo stadio prende il nome dal suo famoso fondatore Thomas Lord, ed ?oggi di proprietà del Marylebone Cricket Club (MCC) fondato nel 1787, da cui prende il nome. Lo stadio ?pertanto anche conosciuto con il nome di The Lord's e il museo MCC come The Lord's Museum.

Come abbiamo modo di capire, il museo MCC è un museo del cricket, ed ?situato nel nord della capitale britannica, St John's Wood. Si apprezza in particolare la vasta collezione di oggetti, documenti e fotografie, molti dei quali appartengono in particolare al test del The Ashes, una delle maggiori competizioni del cricket (tra Inghilterra e Australia), nata nel 1882. Troviamo la famosa urna del The Ashes, nel cui interno la leggenda vuole siano custodite delle particolari ceneri, quelle donate da alcune donne australiane al capitano della squadra inglese, Ivo Bligh, dopo la prima sconfitta subita dalla squadra britannica a favore di quella australiana, avvenuta allo stadio di Oval nel 1882. Le ceneri pare appartenessero ad un oggetto o capo d'abbigliamento usato nel gioco durante la partita.

Advertisement

Nel museo sono inoltre custodite altre attrazioni di significativa importanza per la storia del cricket, per esempio il kit usato da alcuni dei più grandi giocatori di tutti i tempi, tra cui Victor Trumper e Shane Warne. La storia del cricket è qui così riccamente rappresentata da annoverare il MCC Museum come il museo di cricket maggiore del mondo, un luogo assolutamente da non perdere per gli appassionati di questo sport. Si aggiungano gli avvenimenti che hanno caratterizzato la vita di storici personaggi del cricket, come quelli di WG Grace, definito come il più grande giocatore di tutti i tempi o ancora quelli vissuti da EW 'Jim' Swanton, durante la sua permanenza nel campo di concentramento giapponese, nella seconda guerra mondiale.

La collezione ?ricca e significativa, anche grazie alla raccolta esercitata dall'organizzazione MCC sin dal 1864.

Nel Museo dei Lords ?custodita anche la 'palla da cricket' che ha suggellato la vittoria della squadra di Jahangir Khan, nel lontano 1936; costui ?stato uno dei più grandi giocatori di cricket di tutti i tempi, servendo squadre come l'India britannica (prima dell'indipendenza nel 1947) e dopo la partizione, il Pakistan. Sono inoltre presenti, un aditorium, il Brian Johnston Memorial Theatre e un cinema.

Nel complesso, il museo offre un significativo panorama educativo sulla formazione del cricket: in un totale di oltre 140 anni viene qui esposto il contesto non solo sportivo ma anche sociale, caratteristico delle nazioni che prediligono questo tipico sport (soprattutto quelle appartenenti al Commonwealth). Particolarmente adatto ai bambini è il percorso storico offerto dalla mostra che celebra la vita e la carriera di Brian Lara. Non mancano inoltre i tour in visita all'interno del famoso stadio di cricket The Lords (anche durante le partite, se in possesso di un biglietto).

Sono, infine, previsti diversi eventi e manifestazioni tematiche, come quelle che vedono in esposizione i lavori di giovani e affermati artisti, tra cui i MCC Young Cricket Photographers.

Sapevate che: prima del 1939 era qui presente la stazione della metropolitana di Lord's Tube Station, che appunto prendeva il nome dal famoso stadio e che operava sin dal 1868. La stazione della metropolitana prevedeva il trasporto diretto allo stadio; venne chiusa nel 1939 e completamente demolita negli anni sessanta.

Direzioni:

MCC Museum

Marylebone Cricket Club

Lord's Cricket Ground

St John's Wood

Londra NW8 8QN

Tel: 020 7616 8595

 

Metropolitana:

St John's Wood

Bus: 13, 82, 113, 139, 187, 189, 274

Torna su


Ritorna a Informazioni su Londra

|

 

Advertisement

 

 

 

Copyright © Londraweb.com